La Settimana di Preghiera per l’Unità dei cristiani torna ad animare la Diocesi di Senigallia. Viveresenigalia.it 17.01.2015

L’appuntamento con la Settimana di Preghiera per l’Unità dei cristiani torna ad animare anche la diocesi di Senigallia. Il tema di quest’anno è tratto dal Vangelo di Giovanni “Dammi un po' d'acqua da bere” (Gv 4, 7).

Nei giorni dal 18 al 25 gennaio 2015, in ogni parte del mondo, cattolici, protestanti, anglicani, ortodossi pregheranno e si confronteranno sull’impegnativo tema dell’unità tra tutti i credenti in Cristo, specialmente in tempi di grandi paure e sfide per le tante confessioni cristiane.

 

A Senigallia, in questa occasione, verrà data attenzione particolare a due realtà cristiane poco note: la Chiesa ortodossa rumena che vive nel nostro Paese e la Chiesa apostolica armena, una delle più antiche della cristianità e duramente provata da terribili vicende storiche. Ci sarà spazio anche per la cultura grazie alla proiezione del film sul genocidio degli Armeni (di cui ricordiamo quest’anno il centenario) ‘La masseria delle allodole’, dei fratelli Taviani.

 

 

Sabato 17 gennaio - ore 18.15 – Chiesa del Porto
Testimonianze da una piccola, antica chiesa: la chiesa apostolica armena
Incontro con  Vahè Vahunì, armeno, a 100 anni dal Genocidio degli Armeni

 

Giovedì 22 gennaio - ore 21.15 – Chiesa del Porto
PREGHIERA ECUMENICA
con il Vescovo Giuseppe e padre Constantin Cornis, parroco della Chiesa Ortodossa Rumena di Pesaro.
 

Alle ore 19.00 di giovedì 22 gennaio nella chiesa del Porto (e in diretta su radio Duomo Senigallia inBlu)
incontro - intervista con padre Constantin su ‘La Chiesa ortodossa rumena in Italia’

 

********
Al Cinema ‘Gabbiano’ di Senigallia, un film dedicato all’Armenia
Mercoledì 28 gennaio alle ore 21 verrà proiettato il film:
La masseria delle allodole, di Paolo e Vittorio Taviani (2007), basato sul romanzo omonimo di Antonia Arslan  e che ricorda il genocidio degli Armeni.
Ingresso gratuito.

 

Dalla Diocesi di Senigallia