Risposta del Presidente del Consiglio Comunale di Bagnacavallo riguardo alla commemorazione del genocidio armeno. 

Comune di  Bagnacavallo

 (Provincia di Ravenna)

 

Prot. 8487 

                                                              Bagnacavallo 25/.05.2005.

 

                                                               Consiglio per la Comunità Armena di Roma

                                                               Salita di S. Nicola da Tolentino 17

                                                               00187 Roma

 

                                                    e.p.c.    Alice Tachdjian

                                                                Bagnacavallo

 

In allegato si trasmette O.d.G. approvato all’unanimità dai co9nsiglieri del Comune di Bagnacavallo nella seduta del 17/5/2005

 

Il Presidente

Eros Rambelli.

 

_____________________________ 

 

 

Il Consiglio Comunale di Bagnacavallo 

nella seduta del 17 maggio 2005

In occasione del 90° del genocidio del popolo armeno,perpetrato dallo Stato tyurcoi nel 1915

esprime

profonda solidarietà nei confrornti del popolo armeno, impegnato da molti anni in una battaglia di verità, peril riconoscimento internazionale di quel orrendo crimine e per la difesa dei diritti umani,

condivide

Le iniziative assunte dall’Amministrazione comunale, insieme ad altri Comuni Italiani nei confronti delle Istituzioni europee, tese ad ottenere tale riconoscimento,

invita

la Giunta municipale a proseguire le azioni intraprese in questi anni, finalizzate a far conoscere la cultura e la storia del popolo armeno.

 

O.D.G. presentato da

Per il Gruppo consiliare D.S.                                         Pasquali Mario

Per il Gruppo consiliare Margerita                                  Molignoni Pietro

Per il Gruppo consiliare PRC – Sinistra europea              Baruzzi Paolo

Per il Gruppo PDCI                                                      Faccani Claudio

Per il Gruppo consiliare C.d.L.                                       Zannoni Francesco

 

Esito della votazione

Unanime.