Mostra Fotografica "Armin T. Wegner e gli Armeni in Anatolia

 

Armin. T Wegner, 

è stato testimone oculare dello sterminio del popolo armeno iniziato a Istanbul il 24 aprile 1915 con una retata che lasciò la nazione armena priva di una guida spirituale, culturale e politica.

 
 E' a nome della Nazione Armena che io mi appello a voi, come uno dei pochi europei che sia stato 
testimone oculare, fin dal suo inizio, dell'atroce distruzione del Popolo Armeno nei fertili campi 
dell'Anatolia, oso rivendicare il diritto di farvi il quadro delle scene di sofferenza e di terrore che 
si sono snodate davanti ai miei occhi per circa due anni, che non si potranno mai cancellare 
dalla mia memoria.   (Armin T. Wegner)

 

"... io non accuso il popolo semplice di questo paese il cui animo è profondamente onesto, ma io credo che la casta di dominatori che lo guida non  sarà mai capace, nel corso della storia, di renderlo felice, perché essa ha distrutto totalmente la nostra fiducia nelle loro capacità di incivilire ed ha tolto alla Turchia, per sempre, il diritto all'auto-governo...(Armin T. Wegner)

Retroscena storico

           Modalità di Sterminio documentate dalla mostra