Erdogan: Turchia pagherą se sarą dimostrato genocidio armeno. Askanews 30.01.2015

Roma, 30 gen. (askanews) - La Turchia č pronta a "pagare il prezzo" se verrą stabilito che č colpevole delle uccisioni di massa degli armeni un secolo fa. L'ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

In un'intervista dal vivo al canale televisivo statale TRT, Erdogan ha detto che il suo paese prenderą le necessarie misure se gli storici concluderanno che ha torto nella disputa con gli armeni.

"Se i risultati rivelassero che abbiamo commesso un crimine, se noi dovessimo avere un prezzo da pagare, allora come Turchia valuteremmo e faremmo i passi necessari", ha detto il presidente turco.