Agenzia Fides  - I parlamentari iraniani si preparano a commemorare il Genocidio armeno. 09.03.2015

Teheran (Agenzia Fides) – Nella Repubblica islamica dell'Iran il centenario del Genocidio armeno sarÓ al centro di una serie di eventi commemorativi che coinvolgeranno anche l'Assemblea Consultiva Islamica (Parlamento iraniano). Lo hanno confermato a fonti armene, consultate dall'Agenzia Fides, Karen Khanlaryan e Robert Beglaryan, i due membri armeni dell'assemblea parlamentare iraniana. Nel prossimo mese di aprile, proprio i due parlamentari sono stati invitati a esporre davanti all'intera Assemblea una mozione di condanna del Genocidio armeno. Nella stessa occasione, il deputato assiro Younathan Betkolia preparerÓ un intervento di condanna del Genocidio assiro. Intanto - riferisce il sito Armenpress - giÓ 100 lettere sono state inviate dai parlamentari armeni ai loro colleghi per sensibilizzarli intorno all'argomento e invitarli a esprimere con dichiarazioni pubbliche la condivisa condanna dei massacri sistematici compiuti dai Giovani Turchi cento anni fa in Anatolia. Per il futuro si sta preparando un evento commemorativo del centenario del Genocidio a cui verranno invitati tutti i parlamentari, mentre i membri dell'Amicizia Armenia-Iran si recheranno a Erevan il prossimo 24 aprile per una visita ufficiale al Tsitsernakaberd, il Memoriale del Genocidio armeno. (GV) (Agenzia Fides 10/3/2015).