Akhtamar  On Line          

Dicembre 2007 - Dicembre 08  

    Akhtamar, città esterna ai confini dell'odierna Armenia e simbolo della diaspora, nonché teatro di una nota leggenda d'amore, dà nome al giornale dei Giovani della comunitÓ armena di  Roma. Il  primo numero del giornale è stato presentato per la prima volta il 24 aprile 1999, in occasione della cerimonia di commemorazione del genocidio del 1915.

Akhtamar è un periodico che vuole promuovere e valorizzare l'armenità attraverso il confronto intellettuale e l'informazione vista come condizione primaria per valutare ogni avvenimento che coinvolga direttamente o indirettamente la piccola ma laboriosa comunità armena.

La redazione è composta da cinque membri che fungono da gruppo di coordinamento dei lavori, mentre i contributi esterni si limitano alla stesura degli articoli, in lingua italiana o armena.  Il Periodico è  diviso in due parti fondamentali: da un lato è presente una serie di articoli riguardanti la cultura e la storia del popolo armeno in generale, dall'altro si dà spazio alla presentazione delle attività della Comunità Armena.

Ad essere divulgata è una "doppia appartenenza" armena e diasporica, cui a sua volta si aggiunge l'integrazione nella realtà della vita e della società italiana.  Akhtamar è il mezzo per chi voglia comprendere cosa significhi per un giovane armeno il fatto di "essere armeno", di "appartenere" alla cultura armena.

Dal 15 dicembre 2005 Akhtamar  diventa un quindicinale on line "per far sentire ancora pi¨ forte la nostra voce".

akhtamar@comunitaarmena.it

N.B. Attendere qualche secondo per il download dei file in pdf